+39 0362 622205 info@gsvsrl.it

INFORMATIVA IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Ai sensi del Regolamento UE n. 679/2016, General Data Protection Regulation GDPR, (nel seguito, il “Regolamento” o “GDPR”) e di ogni altra disposizione e/o normativa, nazionale e/o comunitaria, applicabile in materia di protezione dei dati personali, G.S.V. S.R.L. – GRANDI SPEDIZIONI VELOCI-, con sede in via Rossini, 140 Desio (MB), C.F. o P. IVA: 01776510180, in qualità di Titolare del Trattamento (nel seguito, la “Società” o il “Titolare”), desidera informare che i dati personali che verranno forniti in sede di instaurazione ed esecuzione del rapporto commerciale sono e saranno oggetto di trattamento informatico e manuale.

Finalità del trattamento
Il Titolare tratta i dati personali, non appartenenti a categorie particolari o di tipo giudiziario, delle persone fisiche nell’ambito del rapporto commerciale, per le seguenti finalità:

  • Trattative precontrattuali e attività comunque necessarie all’instaurazione, gestione e realizzazione del rapporto commerciale;
  • La gestione amministrativa e contabile;
  • L’adempimento di obblighi di legge, di regolamenti, di normative nazionali e/o comunitarie;
  • La gestione di eventuali contenziosi, in quanto legittimo interesse del Titolare;

Natura del conferimento dei dati e conseguenze del mancato conferimento
Per l’esecuzione delle finalità, il conferimento dei dati è obbligatorio e il rifiuto a fornirli comporta l’impossibilità di instaurare, gestire e concludere correttamente il rapporto commerciale.

Categorie di destinatari ai quali i dati possono essere comunicati
I dati potranno essere comunicati a soggetti terzi, per esigenze tecniche ed operative strettamente collegate alle finalità sopra enunciate ed in particolare alle seguenti categorie di soggetti:

  • Enti, professionisti, società od altre strutture da noi incaricate dei trattamenti connessi all’adempimento degli obblighi amministrativi, contabili e gestionali legati all’ordinario svolgimento della nostra attività economica;
  • Pubbliche autorità ed amministrazioni per le finalità connesse all’adempimento di obblighi legali o ai soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie;
  • Banche, istituti finanziari o altri soggetti ai quali il trasferimento dei suddetti dati risulti necessario allo svolgimento dell’attività della nostra azienda in relazione all’assolvimento delle obbligazioni contrattuali assunte nei Vs. confronti;
  • Fornitori di servizi di installazione, assistenza e manutenzione di impianti e sistemi informatici e telematici e di tutti i servizi funzionalmente connessi e necessari per l’adempimento delle prestazioni oggetto del Contratto.

I soggetti appartenenti alle categorie sopra indicate utilizzeranno i dati in qualità di Titolari autonomi o Responsabili del Trattamento, in quest’ultimo caso previo accordo di nomina ai sensi dell’art. 28 del Regolamento.

Trasferimento dei dati
I dati personali non saranno trasferiti all’estero, verso Paesi o Organizzazioni internazionali non appartenenti all’Unione Europea che non garantiscono un livello di protezione adeguato, riconosciuto, ai sensi dell’art. 45 GDPR, sulla base di una decisione di adeguatezza della Commissione UE. Nel caso in cui si renda necessario per l’erogazione dei servizi, il trasferimento dei dati personali verso Paesi o Organizzazioni internazionali extra UE, per cui la Commissione non abbia adottato alcuna decisione di adeguatezza ai sensi dell’art. 45 GDPR, avrà luogo solo in presenza di garanzie adeguate fornite dal Paese o dall’Organizzazione destinatari, ai sensi dell’art. 46 GDPR e a condizione che gli interessati dispongano di diritti azionabili e mezzi di ricorso effettivi. In mancanza di una decisione di adeguatezza della Commissione, ai sensi dell’art. 45 GDPR, o di garanzie adeguate, ai sensi dell’art. 46 GDPR, comprese le norme vincolanti d’impresa, il trasferimento transfrontaliero avrà luogo soltanto se si verifica una delle condizioni indicate all’art. 49 GDPR.

Periodo di conservazione
Ai sensi dell’art 5 lett. e) del Regolamento UE (679/2016), i dati verranno conservati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono trattati, e in ogni caso non oltre il termine stabilito dalla legge.

Diritti dell’interessato
Il Regolamento prevede che tutte le persone fisiche interessate debbano essere informate circa i diritti che esse possano esercitare in base al Regolamento stesso. I diritti degli interessati dal trattamento sono esplicitati dagli articoli dal 15 al 22 del Regolamento.

  • All’interessato è riconosciuto il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiederne la rettifica, l’aggiornamento e la cancellazione o la limitazione, se incompleti, erronei o raccolti in violazione alla legge, nonché di opporsi al trattamento per motivi legittimi o di ottenerne la portabilità.
  • L’Interessato, in particolare, ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  • L’Interessato ha inoltre diritto di ottenere l’indicazione:
    – Delle finalità e delle modalità del trattamento;
    – Della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
    – Degli estremi identificativi del Titolare, del Responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di autorizzati al trattamento.
  • L’interessato ha diritto di ottenere:
    – L’aggiornamento, la rettifica o l’integrazione dei propri dati;
    – La cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione alle finalità del trattamento;
    – La limitazione del trattamento, quando ricorre una delle ipotesi di cui all’articolo 18 GDPR;
    – L’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a), b) e c) sono state portate a conoscenza di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
    – La trasmissione dei dati che lo riguardano, forniti al Titolare e trattati sulla base del consenso espresso dall’Interessato per una o più specifiche finalità, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico. Ai sensi dell’art. 20 GDPR, l’Interessato ha, inoltre, il diritto di trasmettere tali dati a un altro Titolare del trattamento senza impedimenti e, se tecnicamente fattibile, di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro.
    – Qualora il trattamento sia basato sul consenso, revocare il proprio consenso in qualsiasi momento (ex art.7 comma 3 GDPR);
  • L’Interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    – Per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    – Al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale;
    – A processi decisionali automatizzati che incidano significativamente sulla sua persona.
  • Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, l’Interessato ha il diritto di proporre reclamo/segnalazione/ricorso a un’autorità di controllo, segnatamente nello Stato membro in cui risiede abitualmente, lavora oppure del luogo ove si è verificata la presunta violazione.

L’esercizio dei diritti dell’Interessato potrà avvenire attraverso l’invio di una richiesta mediante email all’indirizzo G.Castoldi@gsvsrl.it

Data di redazione dell’informativa
25 Maggio 2018